fbpx
Loading Posts...
     

Pieghiamo i tovaglioli con creatività

Oggi vi svelerò qualche piccolo segreto, partiamo da un tovagliolo facile da realizzare, vale a dire quello con gli angoli esterni ripiegati, come possiamo vedere in foto.

Prenderemo quindi il nostro tovagliolo, lo piegheremo a metà, esattamente a metà come possiamo vedere dalla prima foto, successivamente andremo a piegare i due angoli superiori, fino a creare un piccolo rombo, i cui lati esterni saranno ripiegati verso l’interno per ben due volte.

Fatto ciò possiamo voltare il nostro tovagliolo e lo possiamo fermare al centro, affinchè non si rompa e resti in posizione per tutto il tempo.

Naturalmente si possono fare tante alternative, ad esempio se siamo in un periodo natalizio, potremo applicare anche dei nastri colorati, magari di colore rosso che andranno a comportarsi come se fossero dei veri e propri lacci.

Possiamo inserire anche dei nastri di raso, che possono essere di colore rosso oppure verde e applicare anche delle particolari coccarde che donano colore e originalità al nostro tovagliolo.

Ma non è finita qui, perchè, potremo andare ad aggiungere anche alcuni rametti che danno quel tocco di rustico alla nostra tavola, come ad esempio rametti di vischio o di agrifoglio, un tocco di genio per un pranzo da sogno.

Divertitevi a creare personalizzazioni sempre più nuove, dipende tutto da voi e dalla vostra fantasia ricordatelo!

Commenti
3
HahaHaha
1
LoveLove
1
AngryAngry
0
HeartHeart
0
WowWow
0
YayYay
0
SadSad
0
PoopPoop
Voted Thanks!

Alessio Spetrino

The author didnt add any Information to his profile yet

Loading Posts...