Un Babbo Natale in stoffa

Il mito di tanti bambini e non solo, può prendere forma dalle vostre mani,
semplicemente utilizzando della stoffa verrà fuori un piccolo Babbo Natale tascabile!

L’occorrente lo potete facilmente trovare in casa, in quanto si tratta di materiali di uso comune e sono:

  • Colla che può essere in stick oppure di tipo vinilica

  • Un filo di rame, quindi una fibra davvero resistente ed indispensabile

  • Del cotone

  • Un taglierino

  • Un cordoncino dorato per poter aggiungere dei dettagli al personaggio

  • Una bella sagoma in polistirolo che dovrà avere la forma di un pupazzo

  • Degli spilli con la testa di colore nero

  • Dei tessuti variegati, ma con delle fantasie natalizie

Per creare il nostro Babbo Natale in stoffa, cominceremo, quindi, con il prendere la sagoma in polistirolo ed incidendola con il taglierino lungo le varie linee di taglio.

Da questo punto prenderemo le varie stoffe a fantasia natalizia e ad esempio, con la stoffa rossa andremo a realizzare il cappello, così come anche le scarpe e diversi dettagli che riguardano il vestito.

Andremo ad usare il tessuto verde, invece, per le braccia e i pantaloni e il bianco per la faccia, mani e calze.

Fate sempre molta attenzione durante questi passaggi, in quanto il tessuto deve rimanere sempre ben teso, per evitare delle pieghe che potrebbero imbruttire il nostro personaggio.

Ora tocca al cotone, a pupazzo terminato, ne prenderemo un pochino, ci passeremo della colla e lo andremo ad attaccare in viso, come se fosse della barba, inoltre con gli spilli a testa di colore nera andremo a creare gli occhi del nostro personaggio e con il filo di rame, dopo una piccola lavorazione, andremo a creare degli occhialini … ora il nostro Babbo Natale di stoffa è pronto!

Lascia un Commento

Informazioni